Il problema dell'usura dei pennelli con la pulizia dai colori ad olio

colori acrilici pulire pennelli Indietro   |   Aquistare colori ad olio

consigli colori acrilici E' da oltre 40 anni che parlando con le persone emerge la problematica relativa alla pulizia dei pennelli dai colori ad olio. Naturalmente la problematica riscontrata è la vita relativamente breve dei pennelli, generalmente, causata da erronei lavaggi o l'utilizzo di prodotti non specifici. Vi sono molte scuole di pensiero. Premettiamo che la soluzione chiavi in mano non esiste, si può invece valutare quale sia il male minore

Meglio cambiare spesso i pennelli o spendere per il solvente giusto?

Molti pittori giustamente non vogliono spendere nel solvente per pittura con i colori ad olio e vogliono pagarlo il meno possibile. La domanda  sorge spontanea: che pennelli usa? Chiaramente se laviamo con una ragia o trementina un pennello di martora da 30 euro ci ritroveremmo a cambiarlo prematuramente, solo perché si è voluto risparmiare nel prodotto della pulizia dei pennelli dai colori ad olio. Noi come negozio generalmente non abbiamo motivo e non ci interessa incentivare in modo particolare l'acquisto di costosissimi prodotti per la pulizia dei pennelli dal colore ad olio nonostante costituiscono una buona vendita per gli esercenti, a meno che il Cliente non chieda esplicitamente il Cleaner di una certa marca piuttosto che un altra.

Un ottimo compromesso tra i prodotti “mangiapennelli” da due lire e i costosi prodotti per pulizia dai colori ad olio delle marche più prestigiose riteniamo sia il nostro solvente vegetale per colori ad olio. Questo prodotto ha tutte le proprietà dei solventi “forti” ma è delicato quasi come l'acqua. Ha un leggero odore di legno e un forte potere pulente. Abbinato a un prelavaggio con acqua tiepida e sapone di marsiglia riteniamo sia un ottimo alleato per preservare i vostro preziosi pennelli dall'usura dei prodotti per pulizia dai colori ad olio troppo aggressivi, ovviamente contro l'usura da utilizzo non c'è nulla. Non si può purtroppo impedire al pennello di consumarsi frizionando continuamente i colori ad olio sulla superficie, che più quest'ultima è ruvida e più veloce sarà il processo di usura.

Ovviamente vi sono pennelli predisposti a durare di più e altri a durare meno nonostante le maniacali procedure di pulizia con i prodotti adeguati alla pulizia dai colori ad olio. I pennelli più virtuosi sono i pennelli a setola naturale, come bue o il maiale, questi ultimi durano di più. Le rustiche setole del maiale se pulite in maniera adeguata vi stupiranno della loro durata, stesso discorso vale per il bue. La martora risulta già più delicata, in particolare le piccole punte dei numeri bassi e tonde risentiranno per prime dell'usura. Vita nettamente più breve hanno i pennelli di pelo sintetico in particolare le serie a setole extrafini con setole sottili e vaporose. Ma tuttavia alcuni artisti ritengono questi strumenti indispensabili per la realizzazione di certi effetti con i colori ad olio e certi dettagli nelle proprie opere.

Clicca qui per acquistare Colori ad olio e qui qui per acquistare solventi per pittura a olio

Cosa c'è di più bello di vecchi pennelli incrostati di colore acrilico e segnati dal tempo e dall'usura?

colori acrilici - tele per pittura - colori Maimeri - pennelli Da Vinci - colori Deka - colori per tessuto - colori per vetro - Deka Permanent - Deka Lack - tela in rotoli - Tintoretto - pennarelli Copic
Maimeri Acrilico - Ecoline - cassette in legno colori - cassette cavalletto - pennarelli Copic - confezioni regalo pittura - cassette pitturacolori a olio - colori a tempera - colori acrilici - colori ad acquerello
pennarelli Copic - colori a smalto - vernici - colori per vetro attacca stacca - colori per vetro rimovibili - negozio belle arti Firenze - belle arti Firenze - il tuo negozio di belle arti a Firenze
Corsi di acquerello Firenze - incontri di acquerello firenze - corsi di acquerello per bambini firenze - acquerello creativo firene - il simbolo del carattere Belle Arti - pennarelli Copic