Pigmenti per artisti: cosa sono?

pigmenti in polvere prezzi pigmenti artistiIndietro   |   Aquistare pigmenti per artisti

consigli colori acrilici Un pigmento è una sostanza utilizzata per creare o attribuire colore a un materiale, il pigmento può essere naturale: ovvero realizzato con sostanze reperibili in natura; oppure sintetico: ovvero realizzato partendo da sostanze non reperite in natura attraverso processi e lavorazioni di materiali artificiali.
Nel caso dei pigmenti in polvere per artisti, troviamo polveri che necessitano di preparazione con un legante, o un solvente, affinché la polvere di pigmento si converta in pasta colorata (sia essa ad olio, acrilica, a tempera, ad acquarello ecc). Generalmente questo processo è chiamato macinazione o più volgarmente “impasto”.

Un po di teoria...

Per introdurre i pigmenti in polvere partendo dal principio si fa riferimento alla fisica. Una sostanza ci appare colorata solo perchè in presenza di luce assorbe o respinge selettivamente la luce incidente a ben determinate fasce di lunghezza d'onda. Nel caso un oggetto risulti bianco tutte le lunghezze d'onda vengono riflesse, mentre nel caso risulti nero tutte le lunghezze d'onda vengono invece assorbite. La luce riflessa sarà priva di lunghezze d'onda che invece sono state assorbite, e ci apparirà colorata. L'energia assorbita dall'elettrone viene normalmente restituita a lunghezze d'onda che cadono all'esterno della fascia visibile (ad esempio nell'infrarosso) e quindi non sarà percepibile dal nostro occhio.

I pigmenti in polvere, oggi

A differenza di una volta, non tutti i pigmenti in commercio sono realizzati con sostanze naturali, come vorrebbe la tradizione, questo perché il progresso scientifico ha via via classificato certe sostanze come tossiche o cancerogene, pertanto assolutamente non compatibili alle lavorazioni casalinghe da parte dei pittori (come ad esempio il Cromo, il Cadmio, il Cobalto e molti altri). In questa circostanza, i produttori si sono attrezzati per realizzare tali tonalità di pigmento in polvere con sintesi sintetiche, con ottimi risultati in fatto di fedeltà cromatica e stabilità.

Utilizzo dei pigmenti

Esistono tante “famiglie” di pigmenti in polvere. Vi sono pigmenti in polvere destinati all’utilizzo industriale, agli alimenti, pigmenti per ceramica, pigmenti per creare inchiostri e toner per stampanti, pigmenti per belle arti e via dicendo. I pigmenti per belle arti sono realizzati da pochi produttori italiani, se ne contano circa 3, tra i più autorevoli a livello europeo. Ogni pigmento in polvere ha proprie caratteristiche in fatto di stabilità, coprenza, solidità alla Luce, resistenza agli Acidi, resistenza agli Alcali, compatibilità con i vari / medium leganti per la realizzazione delle varie tecniche pittoriche o di restauro.

Scopri nella nostra sezione Pigmenti tutta la gamma di pigmenti per pittura e i medium leganti.

 

colori acrilici - tele per pittura - colori Maimeri - pennelli Da Vinci - colori Deka - colori per tessuto - colori per vetro - Deka Permanent - Deka Lack - tela in rotoli - Tintoretto - pennarelli Copic
Maimeri Acrilico - Ecoline - cassette in legno colori - cassette cavalletto - pennarelli Copic - confezioni regalo pittura - cassette pitturacolori a olio - colori a tempera - colori acrilici - colori ad acquerello
pennarelli Copic - colori a smalto - vernici - colori per vetro attacca stacca - colori per vetro rimovibili - negozio belle arti Firenze - belle arti Firenze - il tuo negozio di belle arti a Firenze
Corsi di acquerello Firenze - incontri di acquerello firenze - corsi di acquerello per bambini firenze - acquerello creativo firene - il simbolo del carattere Belle Arti - pennarelli Copic